Università del Salento

Collegamenti ai contenuti della pagina:
unisalento-theme-il-contenuto-pagina
Il menu di navigazione
Motore di ricerca
Area Riservata
Accessibilità






unisalento-theme-contenuto-della-pagina [Inizio pagina]

SBOCCHI OCCUPAZIONALI

La formazione del Laureato Magistrale in Fisica gli consente di accedere, direttamente o dopo una breve fase di addestramento specifico, ad attività lavorative che richiedano
- un'approfondita preparazione culturale nel campo della macro e microfisica;
- un'approfondita conoscenza delle moderne strumentazioni di misura e delle tecniche di analisi dei dati;
- un'approfondita conoscenza di strumenti matematici ed informatici di supporto;
- padronanza del metodo scientifico di indagine;
- predisposizione al rapido apprendimento di metodologie e tecnologie innovative e la capacità di utilizzare attrezzature di laboratorio scientifico anche in ambito interdisciplinare;
- un'elevata preparazione scientifica ed operativa in almeno una delle seguenti aree disciplinari: Astrofisica e Fisica dello Spazio, Fisica Applicata, Fisica Biomedica, Fisica della Materia e dei Nanosistemi, Fisica Nucleare, Fisica Subnucleare e Astroparticellare, Fisica Teorica.

Tra le attività che i Laureati magistrali della classe potranno svolgere si indicano in particolare:
- attività di ricerca, gestione e manutenzione in aziende ed enti operanti nei settori avanzati della fisica nucleare e di radioprotezione, della fisica della materia, delle nanotecnologie, della microelettronica, delle tecniche computazionali e di gestione dati, di quelle spaziali e satellitari, nonché nelle tecnologie di diagnostica medica e per i beni culturali.
- la promozione e lo sviluppo dell'innovazione scientifica e tecnologica, nonché progettazione di tecnologie nei diversi ambiti correlati con le su citate discipline fisiche, nei vari settori della pubblica amministrazione;
- la didattica, la formazione e la diffusione della cultura scientifica con particolare riferimento agli aspetti teorici, sperimentali e applicativi della fisica classica e moderna.

Il Laureato Magistrale in Fisica potrà inoltre accedere a corsi di Dottorato di Ricerca, Scuole di Specializzazione e ai percorsi previsti per la formazione degli insegnanti.

Potrà partecipare a esami di abilitazione per l’iscrizione all’albo di
Tecnico abilitato alla certificazione energetica
Tecnico competente in acustica ambientale
Esperto qualificato per la protezione dalle radiazioni ionizzanti.

Specificamente, il corso di studio prepara a professioni che richiedono un livello elevato di conoscenza ed esperienza in ambito scientifico; i compiti relativi a tali professioni consistono nell'arricchire le conoscenze esistenti, nell'interpretare concetti, teorie scientifiche e norme, nell'insegnarli in modo sistematico, nell'applicarli alla soluzione di problemi concreti.

Tali professioni sono:
- specialisti in scienze matematiche, fisiche e naturali, in particolare
- analista di sistemi e banche dati
- astrofisico
- esperto di laboratori di misure fisiche
- fisico
- fisico dei materiali
- nanotecnologo
- fisico dei processi e dei dispositivi microelettronici
- fisico esperto di tecniche del vuoto e dei laser
- fisico nucleare
- fisico delle particelle elementari
- esperto di tecniche diagnostiche mediche e di monitoraggio ambientale.